RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Pinterest
   Link

   Politica:
  Risolta l’emergenza Virus, ora puntiamo al rilancio economico
   
Risolta l’emergenza Virus, ora puntiamo al rilancio economico grazie al turismo e alla nostra agricoltura. È ottimista il sindaco di Bracigliano Antonio Rescigno per la ripresa socio-economica della sua città. Al via le misure di sostegno ai pubblici esercizi di somministrazione e bevande ed alle attività artigianali del Comune di Bracigliano a seguito dell’emergenza sanitaria Covid-19. Con apposita delibera di giunta, la numero 58 del 26 maggio scorso, l’Esecutivo guidato dal primo cittadino Antonio Rescigno ha approvato una serie di aiuti da fornire alle attività commerciali per favorire il rilancio dell’economia locale ed evitare che all’emergenza sanitaria potesse aggiungersi anche un’emergenza di natura sociale. Grazie – dice il sindaco – alla sensibilità dei nostri cittadini, per fortuna non abbiamo avuto nessun
contagio. È forti di ciò ora andiamo avanti per la ripresa economica. Considerato che Bracigliano ha diverse strutture alberghiere, vanto della nostra città. Fino al prossimo 31 ottobre secondo la delibera di Giunta emanata dall’Esecutivo, le attività artigianali alimentari potranno utilizzare gratuitamente il suolo pubblico per una superficie massima pari al 100% di quella dell’attività e comunque non superiore a 100 metri quadri nei limiti delle dimensioni dell’area indicata. Inoltre, le stesse attività, fino alla stessa data del 31 ottobre prossimo, potranno utilizzare il suolo privato per una superficie corrispondente ai metri quadri necessari per poter garantire la capienza originaria dell’attività. In entrambe le ipotesi dovranno essere utilizzate esclusivamente arredi di base quali tavoli, sedie e panche, fioriere per delimitazione dello spazio, elementi di ombreggiatura quali ombrelloni o elementi similari. Anche se bisogna tenere alta l’asticella dell’attenzione – ha dichiarato il Sindaco Rescigno – sembra che il nostro Paese, e in particolare la Regione Campania che ha gestito al meglio questa emergenza sanitaria, abbiano ormai superato la fase acuta della pandemia. Per questo motivo, nel rispetto delle normative vigenti in materia di tutela della salute pubblica e del distanziamento sociale, stiamo cercando di far ripartire l’economia del nostro territorio, che ha subito, al pari degli altri, gravi perdite. Ma ora è giunto il tempo di ripartire, ancora più forti e uniti di prima. E noi, come Amministrazione Comunale, abbiamo il dovere di offrire gli strumenti adeguati per questa ripresa. Per la presentazione dell’istanza, vista la straordinarietà della deliberazione, sarà adottata una procedura semplificata che prevede la presentazione di una comunicazione per procedere all’occupazione del suolo, con i necessari riferimenti dell’attività (si allega con la presente il modello) con trasmissione degli elaborati tecnici a firma di tecnico abilitato.

  Di: Carnine Pecoraro
    Lascia un commento

    * Nome
    * Mail
    Commento
Mercoledì 10 giugno 2020
  RSSFacebookTwitterGoogle +Google +PinterestPinterestPinterest    


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported
@Reserved: Tutti i diritti sono riservati vietato la riproduzione anche parziale i trasgressori verranno puniti dalla legge.
Tutti i video che sono presente in questo sito sono senza scopo di lucro.

Le immagini raffiguranti loghi e marchi delle associazioni sono di proprietà dei rispettivi titolari. NotizieIrno è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. , che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.