RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Pinterest
   Link

   Politica:
  FINANZIAMENTO DI CIRCA 200MILA EURO
   
FINANZIAMENTO DI CIRCA 200MILA EURO PER IL RECUPERO DELLO STORICO PALAZZO DE SIMONE DI BRACIGLIANO CON FONDI PSR CAMPANIA OTTENUTI TRAMITE IL GAL Anche il Comune di Bracigliano, appartenente al GAL (Gruppo di Azione Locale) “Terra è Vita” fa parte degli Enti che questa mattina, presso la “Villa Comunale” di Vietri Sul Mare, hanno ricevuto i finanziamenti attraverso la firma dei Decreti di Concessione relativi alla Misura 7.5.1 del PSR Campania 2014-2020. Un investimento di 1.392.639,87 diretto al “Sostegno ad investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala”. L’importo ricevuto dal Comune di Bracigliano è pari a 199.984,94 euro che verranno impiegati per il recupero del Palazzo De Simone,
dove al suo interno verranno realizzati un Museo della Civiltà Contadina e un Museo Musicale. “Il finanziamento ricevuto dal PSR Campania 2014-2020 attraverso l’intermediazione del Gal – dichiara il Sindaco di Bracigliano Antonio Rescigno – rappresenta un’importante opportunità per il rilancio del nostro territorio dal punto di vista turistico. Il recupero dello storico Palazzo De Simone, con l’allestimento di due Musei ha come principale obiettivo quello di valorizzare il nostro comprensorio a vocazione rurale e con una radicata tradizione musicale, che fa di Bracigliano una città della Musica per eccellenza. Dimostrazione di questa vocazione sono sia la presenza di antichi borghi rurali dove poter respirare ancora il profumo di un sapore antico, che la nota banda musicale “Città di Bracigliano”, ingaggiata, ogni anno, da diverse città italiane per eseguire la composizione di matinèe soprattutto nel corso delle feste Patronali”. L’intervento di recupero dello storico Palazzo De Simone dovrà essere completato entro 12 mesi dalla data fissata per la sottoscrizione dell’atto, vale a dire entro il 23 luglio del prossimo anno. Prossimo passaggio sarà, dunque, l’indizione di una gara d’appalto per stabilire la ditta esecutrice dei lavori. All’incontro per la firma dell’Accordo che ha sancito il trasferimento dei fondi provenienti dalla Misura del Gal, oltre al Sindaco Rescigno, ha partecipato anche il Presidente del Gal “Terra è Vita” Franco Gioia.
    Lascia un commento

    * Nome
    * Mail
    Commento
Giovedì 23 luglio 2020
  RSSFacebookTwitterGoogle +Google +PinterestPinterestPinterest    


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported
@Reserved: Tutti i diritti sono riservati vietato la riproduzione anche parziale i trasgressori verranno puniti dalla legge.
Tutti i video che sono presente in questo sito sono senza scopo di lucro.

Le immagini raffiguranti loghi e marchi delle associazioni sono di proprietà dei rispettivi titolari. NotizieIrno è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. , che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.