RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Pinterest
   Link

   Lavoro:
  Reclutamento personale Infermieristico ma ricorriamo a tutte le graduatorie
   
Reclutamento personale Infermieristico ma ricorriamo a tutte le graduatorie Nel segnalare la grave carenza di personale infermieristico in tutti i presidi dell’ASL, situazione che sta creando profondi disagi e considerevole malcontento tra i lavoratori ed anche tra i pazienti ospedalizzati, mettendo a serio rischio la salute del personale dipendente che si riflette negativamente anche sulla tranquillità degli stessi utenti, bisogna utilizzare ogni mezzo utile - dichiara Andrea Pastore Coordinatore della CISL FP Giovani di Salerno - non trascurando ogni ipotesi perseguibile. Oltre alle manifestazioni di interesse per reclutamenti con contratti a tempo determinato, al fine di strutturare le dotazioni organiche e farle corrispondere al fabbisogno assistenziale, bisogna dare certezza di attenzione anche ai professionisti sanitari che hanno partecipato ad avvisi di mobilità i cui requisiti consistevano nell’avere contratti a tempo indeterminato in altre aziende sanitarie di tutto il paese. A parere della CISL FP Giovani, mancano ancora molte centinaia di unità da assegnare ai vari presidi dell’ASL ed è
patrimonio comune, al fine di dare certezza nella garanzia del mantenimento dei livelli essenziali di assistenza, nell’ambito della precarietà conclamata in cui versa allo stato il settore, di favorire processi per ridurre il gap anacronistico del rapporto paziente-operatori sanitari, per cui è necessario creare strategie condivise per adeguare gli organici al fabbisogno assistenziale.

Il Coordinatore ASL SA CISL FP GIOVANI
Andrea Pastore
Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993




Al Direttore Generale ASL Salerno
Al Direttore Sanitario
Al Direttore Amministrativo
Ai Delegati RSU/RSA/RLS
Ai lavoratori interessati
Richiesta reclutamento personale Infermieristico per grave carenza organica
In riferimento all’oggetto la scrivente organizzazione sindacale vuole segnalare la grave carenza di personale infermieristico in tutti i presidi di quest’azienda, situazione che sta creando profondi disagi e considerevole malcontento tra i lavoratori ed anche tra i pazienti ospedalizzati, mettendo a serio rischio la salute del personale dipendente che si riflette negativamente anche sulla tranquillità degli stessi utenti. In aggiunta a tutto ciò, il costante aumento della curva pandemica sta decimando il numero degli operatori presenti all’interno delle strutture, mettendo a dura prova la corretta gestione delle attività ospedaliere, anche in considerazione del fatto che i restanti operatori subiscono un aggravio di lavoro poco sostenibile, in assenza conclamata anche di operatori socio sanitari. Si è consapevoli dell’impegno e dello sforzo che la direzione sta attuando per procedere al reclutamento di personale attraverso avvisi pubblici e manifestazioni di interesse, ma a parere della scrivente non basta, anche alla luce del fatto che altre aziende stanno proponendo contratti a tempo determinato di 36 mesi, accolti ovviamente favorevolmente dagli interessati e determinando una incapacità a reclutare nell’immediato personale. Preme perciò sottolineare che è in essere una graduatoria di mobilità a tempo indeterminato per il personale infermieristico, la quale può essere utilizzata per cercare di strutturare operatori all’interno dei servizi, con continuità di prospettiva. A parere della scrivente mancano ancora molte centinaia di unità da assegnare ai vari presidi dell’ASL ed è patrimonio comune, al fine di dare certezza nella garanzia del mantenimento dei livelli essenziali di assistenza, nell’ambito della precarietà conclamata in cui versa allo stato il settore, di favorire processi finalizzati a ridurre il gap anacronistico nel rapporto paziente-operatori sanitari e creare strategie condivise per adeguare gli organici al fabbisogno assistenziale. Per quanto espresso si invita ad un pronto e positivo riscontro.

Il Coordinatore ASL SA CISL FP GIOVANI
Andrea Pastore
Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993
    Lascia un commento

    * Nome
    * Mail
    Commento
Lunedì 16 novembre 2020
  RSSFacebookTwitterGoogle +Google +PinterestPinterestPinterest    


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported
@Reserved: Tutti i diritti sono riservati vietato la riproduzione anche parziale i trasgressori verranno puniti dalla legge.
Tutti i video che sono presente in questo sito sono senza scopo di lucro.

Le immagini raffiguranti loghi e marchi delle associazioni sono di proprietà dei rispettivi titolari. NotizieIrno è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. , che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.