RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Pinterest
   Link

   Lavoro:
   Distretto 63 Costa d'Amalfi tra personale carente e misure antiCovid assenti: la denuncia della Uil Fpl
   
Distretto 63 Costa d'Amalfi tra personale carente e misure antiCovid assenti: la denuncia della Uil Fpl provinciale La Uil Fpl continua a chiedere chiarezza per i lavoratori del Distretto 63 Costa d'Amalfi. "Da marzo abbiamo chiesto provvedimenti per la cronica carenza di personale ma non solo - hanno detto i sindacalisti della Uil Fpl, Luigi Sommariva e Fabrizio Lanocita, che seguono la vicenda con il segretario provinciale Lorenzo Conte -. Bisogna disciplinare gli accessi alle sedi di lavoro, evitando gli assembramenti nelle sale d'attesa e nei servizi di front-office, dotando le maestranze dei dispositivi di
protezione individuale. Infine, la prioritÓ resta la carenza di personale infermieristico per i servizi all'utenza che va risolta assolutamente". Il sindacato, da mesi, denuncia precarie condizioni di sicurezza e di igiene, non riuscendo a definire specifiche misure logistiche, organizzative e igienico-sanitarie. "Sollecitiamo ancora l'attivazione del protocollo aziendale antiCovid-19. Dunque, a nostro avviso, va potenziato il personale di pulizia negli ambienti di lavoro, specifiche informative scritte sulle misure di sicurezza nei locali di immediato accesso agli ambulatori, far rispettare il distanziamento sociale e rimodulare gli orari degli ambulatori per le prestazioni specialistiche".
    Lascia un commento

    * Nome
    * Mail
    Commento
Domenica 11 ottobre 2020
  RSSFacebookTwitterGoogle +Google +PinterestPinterestPinterest    


Licenza Creative Commons
Quest'opera Ŕ distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported
@Reserved: Tutti i diritti sono riservati vietato la riproduzione anche parziale i trasgressori verranno puniti dalla legge.
Tutti i video che sono presente in questo sito sono senza scopo di lucro.

Le immagini raffiguranti loghi e marchi delle associazioni sono di proprietÓ dei rispettivi titolari. NotizieIrno Ŕ disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. , che provvederÓ prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.