RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Pinterest
   Link

   Lavoro:
  Strade. Altri cantieri a Marina di Camerota, San Giovanni a Piro e Ispani
   
Strade. Altri cantieri a Marina di Camerota, San Giovanni a Piro e Ispani La Provincia di Salerno consegna altri lavori di miglioramento della sicurezza stradale. Questa volta sono previsti sulla SR 562 al tratto fra Marina di Camerota e San Giovanni a Piro (Scario), e sulla SP 110 a Ispani (Capitello). Nel primo caso l’importo complessivo è di euro 71.111,42 e nel secondo è di euro 35.739,46. “Gli interventi - dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese – vengono consegnati all’inizio della prossima settimana. Il primo ricade nei comuni di Camerota e di San Giovanni a Piro, sulla SR 562. Sono lavori di manutenzione al piano viario. Il secondo intervento invece riguarda il comune di Ispani sulla SP 110 e sono lavori di miglioramento della sicurezza
stradale in tratti saltuari. I lavori sono coordinati dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, supportato dal Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno. Apriamo altri cantieri, per la messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze concrete delle nostre comunità.”
    Lascia un commento

    * Nome
    * Mail
    Commento
Domenica 30 agosto 2020
  RSSFacebookTwitterGoogle +Google +PinterestPinterestPinterest    


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported
@Reserved: Tutti i diritti sono riservati vietato la riproduzione anche parziale i trasgressori verranno puniti dalla legge.
Tutti i video che sono presente in questo sito sono senza scopo di lucro.

Le immagini raffiguranti loghi e marchi delle associazioni sono di proprietà dei rispettivi titolari. NotizieIrno è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. , che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.