>
contatori web RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Likendin
Motore di ricerca Interno

   Archivio
   Link

  Salerno   FAIELLA: LA CISL FP DI SALERNO PLAUDE AL PASSAGGIO DEL PARCO ARCHEOLOGICO DI VELIA A PAESTUM


RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Likendin

    FAIELLA: LA CISL FP DI SALERNO PLAUDE AL PASSAGGIO DEL PARCO ARCHEOLOGICO DI VELIA A PAESTUM L’accorpamento del Parco archeologico di Velia a quello di Paestum rappresenta per la CISL FP di Salerno un importante traguardo raggiunto. Il sindacato, in questi ultimi anni, dopo il passaggio di Velia al Polo Museale della Campania, si è fatto “sentire” in tutte le sedi istituzionali, pur di riportare in provincia di Salerno la direzione operativa del Parco. Con pochi fondi ordinari era impensabile gestire un sito (Unesco) cosi importante, addirittura distante centinaia di Km da Napoli. Con il forte impegno dei colleghi del coordinamento nazionale della CISL FP Beni Culturali, finalmente si è raggiunto l’obiettivo. L’autonomia di Velia con l’accorpamento al Parco Archeologico di Paestum – conclude Michele Faiella, dirigente delle Funzioni Centrali della CISL FP di Salerno – viene salutata con enorme soddisfazione ed è il coronamento finale di un impegno collettivo, a tutti i livelli, del sindacato cislino. (Nella foto Michele Faiella con il coordinatore nazionale della CISL FP Beni Culturali, Giuseppe Nolè.)

    Sabato 18 gennaio 2020


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported
@Reserved: Tutti i diritti sono riservati vietato la riproduzione anche parziale i trasgressori verranno puniti dalla legge.
Tutti i video che sono presente in questo sito sono senza scopo di lucro.

Le immagini raffiguranti loghi e marchi delle associazioni sono di proprietà dei rispettivi titolari. NotizieIrno è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. , che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.