RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Pinterest
   Link

   Cronaca:
  Nuovo attentato ad una struttura industriale
   
SCAFATI - Nuovo attentato ad una struttura industriale, ora è allarme sicurezza. Minoranza e commercianti invocano l’intervento del prefetto. <> L’incendio ha provocato danni ingenti ad una azienda conserviera di viale Della Gloria a Scafati. Le fiamme sono state precedute da un boato intorno alle ore 21. Diverse le aree dello stabilimento interessate dal rogo. Sul posto sono giunte diverse squadre del comando provinciale dei vigili del fuoco di Salerno. Il deposito, dove vengono stoccati prodotti già lavorati, è stato completamente avvolto dalle fiamme.
Pare che non vi siano feriti, durante il giorno il deposito è operativo per carico e scarico merci, a tarda sera probabilmente non c’era nessuno. Gli abitanti delle case circostanti per precauzione si sono allontanati. Questo è il secondo attentato nel giro di una settimana nel centro dell’agro nocerino sarnese, la criminalità organizzata si fa nuovamente sentire, e lo fa a suo modo: in modo esplosivo. Cosi, da far capire che non si scherza, bisogna sottostare alle sue regole, ossia il pagamento del pizzo, altrimenti, si corre il rischio di vedere la propria attività in fiamme. Già aveva fatto sentire la propria voce il capogruppo del Pd e segretario cittadino Michele Grimaldi, il consigliere dello stesso partito Michele Russo, e la consigliere comunale di Forza Italia Teresa Formisano. Anche l’ex sindaco Pasquale Aliberti, dopo l’attentato della settimana scorsa, aveva invocato l’intervento del prefetto di Salerno Francesco Russo. Ora si spera. Dopo questo nuovo attentato, che la richiesta venga presa nella dovuto considerazione.

Articolo di: Vincenzo Pecoraro
Mercoledì 20 maggio 2020
  RSSFacebookTwitterGoogle +Google +PinterestPinterestPinterest    


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported
@Reserved: Tutti i diritti sono riservati vietato la riproduzione anche parziale i trasgressori verranno puniti dalla legge.
Tutti i video che sono presente in questo sito sono senza scopo di lucro.

Le immagini raffiguranti loghi e marchi delle associazioni sono di proprietà dei rispettivi titolari. NotizieIrno è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. , che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.