RSS Facebook Twitter Google + Google + Pinterest Pinterest Pinterest
   Link

   Cronaca:
  Nuovo sito internet per la Papa Charlie di Pagani
   
Nuovo sito internet per la Papa Charlie di Pagani. Pubblicato il sintetico volantino per differenziare i rifiuti nelle compostiere casalinghe Un nuovo sito internet per la APC Papa Charlie di Pagani – www.papacharlie.it. Realizzato grazie ad un lavoro di squadra dei volontari con il supporto dello Studio Mercurio e il sostegno di Sodalis CSV Salerno, nell’ambito dell’azione “Anche io sul web 6.0”, la Papa Charlie ha dismesso il vecchio sito per un nuovo sistema al passo con i tempi. Oltre ad essere consultabile da smartphone e tablet, il nuovo sito ha nuove sezioni dedicate alle attività di protezione civile, campagne di sensibilizzazioni, emergenze e farmacie di turno. Spazio anche alla storia dell’associazione, attiva sul territorio dell’Agro – Nocerino Sarnese dal 1991e alle modalità di raccolta fondi dedicate al 5 per mille e al progetto “Io sostengo un volontario” Non manca la sezione dedicata a diventa volontario - commenta il presidente Michele Pepe - in questi mesi di emergenza abbiamo avuto
moltissime chiamate di cittadini desiderosi di diventare volontari; abbiamo quindi pensato ad uno spazio dedicato proprio agli aspiranti, illustrando loro le modalità per diventare volontari, attività che non può essere improvvisata, ma è frutto di impegno e anche di studio. Intanto per il mese di luglio si è concluso il campo di volontariato, organizzato insieme al CSV Salerno. Ospiti delle attività formative e ricreative 11 ragazzi, dai 12 ai 17 anni, seguiti da un team di 4 volontari. I partecipanti oltre ad essere impegnati in attività legate alla protezione civile come spegnimento incendi e primo soccorso, hanno potuto cimentarsi nella creazione di una compostiere e di orti verticali realizzati da zero. Partiti con dei semplici pallet hanno costruito e dipinto il legno per poi piantare erbe aromatiche e ortaggi di stagione. Gli orti sono ubicati nell’area verde dell’associazione. Sempre i ragazzi, prosegue il Presidente, hanno sviluppato un sintetico volantino, che nella sua semplicità vuole informare i volontari su quali rifiuti apporre in compostiera. Il volantino oltre ad essere presente in associazione è pubblicato sul nostro sito, a disposizione di tutti i cittadini che vogliono iniziare l’esperienza della riduzione dei rifiuti organici in casa.





    Lascia un commento

    * Nome
    * Mail
    Commento
Venerdì 31 luglio 2020
  RSSFacebookTwitterGoogle +Google +PinterestPinterestPinterest    


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported
@Reserved: Tutti i diritti sono riservati vietato la riproduzione anche parziale i trasgressori verranno puniti dalla legge.
Tutti i video che sono presente in questo sito sono senza scopo di lucro.

Le immagini raffiguranti loghi e marchi delle associazioni sono di proprietà dei rispettivi titolari. NotizieIrno è disponibile alla rimozione di essi in ogni tempo. Le foto presenti sul sito sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. , che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.